Nuovi marker

Uno screening nel primo trimestre di gravidanza basato sulla combinazione di di età materna, NT fetale, FHR, ß-hCG libera e PAPP-A nel siero materno permette di identificare circa il  90% dei casi affetti da trisomia 21 con una percentuale di falsi postivi del 3%.

L’inclusione dei ulteriori marker ecografici permette di migliorare l’efficacia dello screening attraverso un aumento della sensibilità ed una contemporanea riduzione della percentuale di falsi positiviInfatti aumentano la sensibilità dal 90% al 95% con una riduzione della percentuale di falsi positivi dal 3% al 2.5%.I nuovi marker o filtri  oltre alla translucenza sono:Osso nasale-Flusso nel dotto venoso - Flusso tricuspidale

L’utilizzo dei nuovi marker richiede un adeguato training e certificazione degli operatori ecografici ed una Certificazione della loro competenza nell'eseguire l'esame ecografico.

First trimester ultrasound screening for Down syndrome based on maternal age, fetal nuchal translucency and different combinations of the additional markers nasal bone, tricuspid and ductus venosus flow.Abele H, Wagner P, Sonek J, Kagan KO.Prenat Diagn. 2015 Dec;35(12):1182-6.


ultimo aggiornamento: 2019-04-03 16:42:12